ADR COMMERCIALISTI MESSINA, organismo non autonomo dell’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Messina, è stato iscritto al n. 1034, ai sensi del D.M. 180 del 18.10.2010 nel registro degli organismi di mediazione.

ADR COMMERCIALISTI MESSINA svolge ogni attività relativa alla negoziazione, alla conciliazione, ed a tutte le procedure di prevenzione e risoluzione stragiudiziale delle controversie tra persone fisiche e/o giuridiche aventi domicilio o sede sociale in Italia o all’Estero.

I procedimenti di mediazione sono affidati a Mediatori appartenenti all’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Messina, in possesso della qualifica prevista dal D.M. 180/2010 ed in regola con la formazione professionale continua obbligatoria.

L’attività dei mediatori e la loro funzione è regolata dal Codice etico.

Il Responsabile dell’Organismo è il  Dott. Natale Capone, nominato dal Consiglio dell’ODCEC di Messina in data 20/09/2017.

La mediazione è una modalità di approccio efficace alla gestione positiva dei conflitti, ed è condotta da un terzo imparziale: il Mediatore. Il suo obiettivo è quello di condurre le parti in disaccordo ad individuare sia un accordo amichevole per la composizione della controversia, sia la formulazione di una proposta accettabile e soddisfacente per entrambi nel più breve tempo possibile (il tempo massimo è fissato a 4 mesi).
La mediazione è quindi RAPIDA E POCO COSTOSA.
Questa nuova pratica di risoluzione dei conflitti, favorisce il contatto diretto tra le parti attraverso la loro presenza contemporanea nello stesso luogo. Tutto ciò permette di approfondire con l’aiuto del mediatore ogni aspetto concreto e personale degli interessi delle parti, mettendo a confronto diversi obiettivi e soluzioni possibili.
Nelle procedure di mediazione si presta pertanto maggiore attenzione agli aspetti personali delle persone coinvolte. L’ambiente e l’atmosfera del luogo di mediazione sono quindi maggiormente a stampo “familiare”; e ciò è dovuto proprio al fine ultimo della mediazione, ovvero: trovare un accordo amichevole tra le parti.